Manduria. Assessorato alle Politiche Sociali. Facciamo chiarezza: avviso buoni spesa a favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio economico.

Alla luce delle spiacevoli dichiarazioni apprese in questi giorni riguardo i fondi destinati all’Emergenza COVID-19, occorre fare alcune precisazioni.
Con comunicato del 27 giugno 2021, il Sindaco e l’Assessore alle Politiche Sociali informavano la cittadinanza che “[…] con il Decreto Sostegno Bis, il Governo ha stanziato nuove somme al fine di sostenere le famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla situazione emergenziale covid-19.”
 
Nello stesso comunicato, il Sindaco rassicurava coloro che avevano presentato istanza di buono spesa nel mese di aprile dicendo che “Tali somme saranno destinate a tutti coloro che hanno fatto richiesta di buono spesa, tramite apposito avviso, nel mese di aprile e sono risultati ammissibili non pagabili nella graduatoria definitiva.”
Alla luce di ciò, ci sembra opportuno precisare che attualmente il Comune predispone di € 365 444 poiché una parte delle somme sono state destinate, come promesso, a coloro risultati “ammissibili e non pagabili” nella scorsa graduatoria.
 
Le somme ad oggi disponibili verranno destinate sempre ai più bisognosi tramite apposito bando che verrà pubblicato nell’ultima settimana di novembre come ogni anno.
Per l’ennesima volta, ci dispiace apprendere che si specula sui bisogni della gente senza essere a conoscenza dei fatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.