Aggressione al Sindaco Gugliotti. La vicinanza e solidarietà del Sindaco Pecoraro.

Solidarietà dal Sindaco di Manduria Pecoraro al collega Sindaco di Castellaneta, Giovanni Gugliotti, aggredito in un locale da alcuni sconosciuti.

“Oggi ho il dovere di esprimere massima solidarietà a Giovanni Gugliotti, Sindaco di Castellaneta e Presidente della Provincia di Taranto, aggredito fisicamente da delinquenti nella serata di sabato. Essere Sindaco comporta gravose responsabilità delle quali noi Sindaci siamo consapevoli e ogni giorno cerchiamo di fare tutto quello che è nelle nostre capacità per migliorare la qualità della vita sui nostri territori. Troppo spesso però si viene etichettati come unici responsabili di tutto quello che non va nelle nostre Comunità. Non si deve più tollerare nessuna forma di violenza, fisica o verbale. Un abbraccio forte Giovanni, da parte mia e di tutta la Città di Manduria.”

Spintoni e pugni al sindaco di Castellaneta L’aggressione è avvenuta nella tarda serata di sabato in contrada Gaudella, a Castellaneta, durante il falò di San Giuseppe. Gugliotti era giunto da poco nella zona e stava salutando alcune persone, quando è stato aggredito alle spalle da un uomo all’interno di un locale. Il malintenzionato lo ha insultato e poi lo ha aggredito, colpendolo con due pugni. Poi si è allontanato a piedi. Il sindaco è stato soccorso e condotto all’ospedale San Pio dove è stato sottoposto ad accertamenti. I medici lo hanno dimesso con una prognosi di cinque giorni.  Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Castellaneta. I militari sono già sulle tracce dell’aggressore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.