Manduria. Pro Liber Caffè letterari. Stasera presentazione del volume di poesie “Profumo di Marsiglia” di Tonia Scatigna.

Continua la stagione del “Pro Liber – i caffè letterari”, la rassegna della Pro Loco di Manduria. Il
prossimo libro in rassegna è ”Profumo di Marsiglia” di Tonia Scatigna. Le sue parole scandiscono lo scorrere del tempo tra fallimenti e rinascite e descrivono l’interminabile fatica necessaria a riappacificarsi con il passato e con se stessi.

I suoi versi si fondono con un paesaggio ancestrale e familiare fatto di pietre bianche e lastricati assolati, di memorie e fragranze antiche come il profumo di Marsiglia.

Una penna delicata, ma al contempo decisa, incisiva, fiera. Una raccolta intensa capace di concentrare un universo di immagini e sentimenti attraverso cui l’autrice disegna un percorso poetico, una evoluzione del suo essere che manifesta la sua dimensione esistenziale in uno stadio progressivo di tappe, da quello più ingenuo, sprovveduto e disincantato, a quello più maturo e consapevole.

Pagine che raccontano come in un diario le sue impressioni sulla vita, sui modi di affrontare dolori e sofferenze che hanno segnato il suo cammino, ma che con la maturità dell’oggi non fanno più male come nel passato, poiché l’autrice ha trovato le sue risposte, il suo modo di metabolizzare il tutto con un atteggiamento più deciso e determinato, ma soprattutto più autentico e veritiero.

L’incontro si svolgerà, stasera, alle ore 18.30, presso la sala della cultura ‘Milite Ignoto’ del Museo Civico della Grandi Guerre in via Ludovico Omodei, 28 e sarà moderato dalla prof.ssa Erika Bascià.
Per prendere parte all’evento è necessario essere in possesso delle mascherine ffp2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.